Abbiamo deciso di mettere insieme le nostre forze e il nostro entusiasmo per un fine concreto: aiutare gli alunni con disabilità e le loro famiglie. Così è nato RED!

 

Siamo la Federazione delle scuole materne d’ispirazione cristiana (FISM), nella vasta provincia di Brescia riuniamo 257 realtà paritarie. Ogni giorno, le porte delle scuole associate – che nascono dal territorio, dalle parrocchie e dalle comunità locali – si aprono per 22mila bambini e bambine. Raccogliamo il lavoro di 1.300 insegnanti ed educatrici. Per chi non ci conosce abbiamo una storia antica e siamo quelli di Seridò!

 

Siamo la Congrega della Carità Apostolica, un sodalizio che dal Medioevo rinnova quotidianamente a Brescia l’attenzione alle povertà e l’appoggio a chi si prende cura dei più piccoli. Siamo un gruppo di fondazioni di beneficenza; con noi dal 2011 opera la Fondazione Dominique Franchi Onlus, con le sue iniziative per l’infanzia e la disabilità. Un pellicano come simbolo e due parole latine per motto: Amoris excessus!

 

Siamo la Fondazione Comunità e Scuola, realtà di coordinamento fra associazioni, enti e persone di ispirazione cristiana attivi nella scuola. Come espressione del laicato bresciano in comunione con il Vescovo siamo a servizio della scuola tutta, con un’attenzione particolare alla scuola cattolica.

 

RED: UN FONDO PER LA DISABILITÀ

Fondo bresciano per la disabilità nelle scuole paritarie dell’infanzia e primarie cattoliche e d’ispirazione cristiana” è il nome esatto; nell’acronimo Risorse Educative per la Disabilità (RED) c’è la sostanza del progetto: collaborazione tra le scuole, aiuto alle famiglie, proposte formative, cultura dell’inclusione, ore di insegnamento a favore degli alunni con disabilità.

Il Fondo è sorto nel novembre 2017 presso la Fondazione Dominique Franchi Onlus – amministrata dalla Congrega della Carità Apostolica – ed è frutto della partnership avviata con la sezione bresciana di FISM (Federazione Italiana Scuole Materne) ed il coinvolgimento di Fondazione Lesic. Da marzo 2018 si è aggiunta la Fondazione Comunità e scuola.

L’obiettivo, a partire dalle disponibilità raccolte dai promotori, è finanziare iniziative di inclusione nelle scuole paritarie della nostra provincia. Sono previsti il supporto per gli ausili didattici, l’incremento degli insegnanti di sostegno e delle altre figure educative, la loro formazione ma anche la sensibilizzazione sulle problematiche connesse alla disabilità infantile e l’aiuto ai nuclei familiari più fragili.

RED è uno strumento voluto e pensato per le famiglie bresciane toccate dalla disabilità e operante nei primi anni di frequenza scolastica, i più importanti e delicati. Lo scopo è colmare, per quanto possibile, l’insufficienza degli aiuti pubblici per servizi che si rivolgono a tutta la comunità e sono a tutti gli effetti “scuola pubblica” in quanto parte integrante del sistema nazionale d’istruzione.